imagealt

Servizi commerciali: Curvatura turistica – Quadro orario e Traguardi attesi in uscita

AMBITO COMMERCIALE CURVATURA TURISTICA

 

QUADRO ORARIO - SERVIZI COMMERCIALI – Curvatura turismo

Disciplina

1° Anno

2° Anno

3° anno

4° anno

5° anno

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Francese

3

3

3

3

3

Storia

1

1

2

2

2

Geografia

1

1

 

 

 

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

4

4

4

Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione

3

3

 

 

 

Tecniche di comunicazione

 

 

2

2

2

Tecniche professionali dei servizi commerciali

6

6

8

8

8

Scienze integrate (fisica/chimica/biologia)

2

2

 

 

 

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica/attività alternativa

1

1

1

1

1

Totale

32

32

 

 

 

di cui in compresenza con Insegnante Tecnico Pratico

 

 

 

 

 

Laboratorio di tecniche professionali dei servizi commerciali

2

2

 

 

 

Laboratorio di Informatica

3

3

3

2

2

 

 

All’interno del profilo professionale di riferimento, tale ambito tende a sviluppare competenze che orientano lo studente nel settore del turismo per la valorizzazione del territorio.

Il sistema turistico assume un crescente rilievo anche nella dimensione locale per la realizzazione di un vero e proprio sistema territoriale e rispondere efficacemente alle esigenze sempre più complesse della clientela, elaborando progetti e soluzioni personalizzati.

Il diplomato nei Sevizi Commerciali curvatura TURISTICA ha competenze professionali che gli consentono di supportare operativamente le aziende del settore turistico sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali sia nell'attività di promozione delle vendite. È in grado di analizzare l'immagine del territorio sia per riconoscere la specificità del suo patrimonio culturale sia per individuare strategie di sviluppo del turismo integrato e sostenibile, realizzando attività tipiche del settore turistico per l'organizzazione di servizi, per la valorizzazione del territorio e per la promozione di eventi. È in grado di comunicare in almeno due lingue straniere con un corretto utilizzo della terminologia di settore.

A conclusione del percorso quinquennale il diplomato è in grado di:

  • Elaborare dati concernenti mercati nazionali ed internazionali
  • Ricercare informazioni funzionali all’esercizio della propria attività
  • Interagire nel sistema azienda e riconoscere diversi modelli di strutture organizzative aziendali
  • Contribuire alla realizzazione della gestione commerciale, degli adempimenti amministrativi ad essa connessi e dell’area amministrativo-contabile
  • Partecipare ad attività dell’area marketing
  • Realizzare attività tipiche del settore turistico e funzionali all’organizzazione di servizi per la valorizzazione del territorio e per la promozione di eventi
  • Comunicare in almeno due lingue straniere con un corretto utilizzo della terminologia di settore
  • Utilizzare strumenti informatici e programmi applicativi
  • Utilizzare tecniche di comunicazione e relazione
  • Operare con autonomia e responsabilità nel sistema informativo dell’azienda integrando le varie competenze dell’ambito professionale