imagealt

Giochi nazionali dello Sport Integrato

Progetto dello CSEN di Monza Brianza e l'Istituto L. MILANI di Meda. 
Lo sport come strumento di cittadinanza attiva per i nostri studenti del MILANI. Orgogliosi di vivere un'esperienza emotiva molto forte. 
Giovani ragazzi down e autistici che pur avendo una esperienza di vita diversa si cimentano da professionisti maestri di karate, campioni mondiali nella specialità. 
Nel percosso formativo di PCTO i nostri studenti hanno appreso attraverso l'insegnamento degli atleti  le tecniche di due kata di karate: 
~L'impegno e la costanza per raggiungere un determinato risultato
~la perseveranza nell'affrontare le difficoltà che la vita ci pone, 
~l'accettazione e il rispetto della persona e delle sue qualità. 
In questa esperienza si sono evidenziati due aspetti: la capacità del maestro atleta di ricevere attenzione e di gestire un gruppo;
dall'altro la capacità dei nostri studenti all'ascolto attivo.
L'esperienza si concluderà con la Manifestazione Nazionale e la nostra scuola  rappresenterà la Lombardia a Torino il 18 giugno.
La Manifestazione seguirà con un lavoro di laboratorio artistico ad ottobre con la presentazione di video realizzati dagli studenti durante l'esperienza.
Responsabile delle attività sportive prof.ssa Francesca Romana Vitale con la collaborazione della prof.ssa Clara Mannarà.

Pagina Facebook

Sport integrato: centinaia di giovani, abili e disabili, a Torino per il primo grande evento nazionale (Repubblica.it)